Pagina p - Edeniti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pagina p

—La lotta tra animali è proibita, il peccato non è più espiabile. I film che riportano tali scene prima che queste pagine siano pubblicate, si possono vedere.
—Tutte le regole scritte su questo libro e che non sono presenti sulla bibbia, hanno effetto ufficiale dal momento che il manuale è reso pubblico.

Politica terrestre.

—I paesi che vendono armi ad altri paesi per alimentare guerre fra popoli o etnie sono condannati in eterno; il peccato non è più perdonabile per l’eternità, questo sia per chi compera sia per chi produce. Le persone che alla lettura di queste pagine si pentono di ciò che hanno fatto e distruggono tutte le armi da loro prodotte, oppure prodotte da altri e vendute da loro stessi, sono perdonate; solo così il Creatore dell’Universo Iaù espierà il loro peccato.
Oltre alle armi si devono distruggere anche i libri che parlano di arte di guerra e guerriglia.Come anche i progetti di tutte le armi,dovranno essere bruciati,dovranno essere bruciate altresì le formule di tutte le droghe conosciute e proibite in questo libro. Le persone che ne hanno conoscenza mnemonica sia per le armi che per le droghe proibite, abiteranno in città rifugio ; per le droghe consentite c'è un paragrafo apposito nel libro.I supporti virtualizzati su qualsiasi mezzo compiuterizzato o non dovranno essere riciclati o resi inutilizzabili permanentemente. Trasgredire a questi precetti comporta un peccato inespiabile in perpetuo. In perpetuo perchè possono morire embrioni umani.
—Tutte le ideologie atee, cioè che non riconoscono l’Esistenza di Dio Creatore dell’Universo Iaù, non vanno votate né poste a governare nessun popolo.

—Tutti i componenti del governo dovranno essere eletti dal popolo, previa estrazione a sorte per la candidatura.

—La corruzione è un peccato non più espiabile in perpetuo, a meno che non si corrompa il male per fare il bene, questo vale anche per qualsiasi forma di relazione disonesta. Chiunque, dopo la pubblicazione di queste pagine si deve fare un esame di coscienza e chiedere scusa di un eventuale corruzione e restituire tutto ciò che gli è stato offerto per la corruzione stessa. Solo così il peccato verrà espiato.

—In tutti i paesi del mondo ci sarà la votazione libera.

—I governi, composti dai membri di partiti eletti dal popolo, dovranno relazionarsi onestamente con il popolo stesso senza mentire su nulla per avere in cambio l’elezione alla candidatura.

—I membri di qualsiasi partito per essere candidati a qualsiasi carica di stato, saranno dapprima scelti dal partito stesso e poi estratti a sorte per un’ulteriore selezione. Sarà il popolo, alla fine, a scegliere coloro che hanno meritato tali cariche. Il candidato deve mostrare pubblicamente il suo curriculum vitae e le eventuali condanne sia civili che penali anche se queste sono state cancellate da una eventuale amnistia.

—Nessun governo o stato al mondo deve permettere che venga approvata qualsiasi legge che riguardi la pena capitale. Tale condanna deve essere bandita dalle leggi di qualsiasi stato, anche se il popolo approvasse tale legge. Tutti i morti, conseguenza di tale legge, verranno computati come omicidio al popolo che ha approvato e ai governanti che hanno confermato tali leggi.

—I governi dei paesi di tutto il mondo devono essere tecnici.

—Ogni ideologia politica che non sia di ispirazione edenita o perlomeno cristiana non deve essere seguita.

—I governi despoti e carnefici di qualsiasi paese possono essere rimossi da un gruppo di soldati internazionali che, con nessuna violenza, detronizzino quei governi; il Creatore dell’Universo Dio colpirà con mali grandi i componenti di quei governi se non smettono di esser autoritari e crudeli. Il compito di questa pattuglia internazionale è amministrativo, cioè devono guidare semplicemente il nuovo governo del bene ad instaurarsi in quel paese.

—I governi detronizzati vanno esiliati e si faranno elezioni libere per un nuovo governo democratico.

—La firma altrui non va imitata per nessun motivo, anche se si è parenti e amici, il peccato non è espiabile in perpetuo, a meno che la persona sia incapace e ci sono degli attestati che autorizzano la firma di terzi.

—I telefonini si devono usare il meno possibile; recenti studi hanno dimostrato che alcune persone si sono ammalate di glioma(tumore alla testa) altri invece dicono che non sia vero. Mettere d'accordo gli scienziati non è compito mio, comunque sia, meno lo si usa meglio è, perchè poche o tante che siano ,e questo è provato, il telefonino emette onde elettromagnetiche .Al telefono, come in tutti i mezzi di comunicazione, non si devono fare discorsi erotici, occultistici, o parlare sboccatamente, trasgredire comporta un peccato inespiabile in perpetuo. Sono concessi solo quei discorsi di invito al godimento reciproco come è concesso in queste pagine.Anche in internet vale la stessa regola. Inviare gli sms non comporta nessun danno.

—Qualsiasi ricerca galattica o intergalattica deve essere sospesa fino a quando non scompaiano la fame, la sete, le guerre, le ingiustizie sociali e le malattie dovute ai fattori precedenti; questo su tutto il pianeta. Una eccezione è consentita solo per installare sistemi per comunicare meglio, o per installare satelliti per l’esplorazione terrestre utili all'umanità nel senso del bene non bellici , le nazioni possono controllarsi a vicenda l'importante che ciò non generi guerre ogni divergenza va discussa al tavolino, se qualche nazione vi è ostile allora indirete un digiuno davanti a Iaù per tutti i suoi abitanti affinchè quel diritto riconosciuto dalla maggioranza come legittimo non venga ottenuto. Al di fuori di ciò il peccato è inespiabile in perpetuo.

—Tutte le ricerche scientifiche devono essere rese pubbliche, il contrario è un peccato non espiabile in perpetuo. Ci deve essere una collaborazione fra tutti i paesi del mondo, gli studiosi di tali discipline non avranno patria propria ma si sposteranno nel paese che più è congeniale per la loro ricerca. Imprigionare i ricercatori—a meno che non progettino qualche invenzione di distruzione di massa o malefica— è un peccato non espiabile in perpetuo che ricade su chi ha spiccato il mandato di arresto e sui suoi collaboratori.

—Tutte le ricerche sulle armi batteriologiche, chimiche, atomiche, o altro tipo di armi, sono abolite. I governanti responsabili di tale cosa dei paesi che persistono in tale errore commettono un peccato non più espiabile in perpetuo.

—Le armi sono proibite.Con le forze dell’ordine e altri reparti che portano armi potete parlarci se avete amicizia, come per il cacciatore. Gli zoo devono chiudere tutti, perché gli animali, poco o tanto, soffrono.

—Chiunque abbia la passione delle armi o sia un criminale, non abbia figli. Il contrario è un peccato non espiabile. I criminali pericolosi devono essere sterilizzati : i componenti di gang mafiose, i componenti di organizzazioni criminali dedite al commercio di cose illecite descritte in questo libro e coloro che mercanteggiano uomini per la clandestinità, gli assassini e tutti coloro che commettono atti criminosi tali da ledere la salute del prossimo,le persone che rifiutano questa pratica non sono obbligate a farsi sterilizzare, però le donne che generano figli con costoro commettono un peccato mai più espiabile in perpetuo.

—Gli stati e i governi che non eseguono tale pratica su queste persone verranno puniti da Dio in Persona, oltre a commettere un peccato inespiabile in perpetuo.

—Le prigioni sono lecite solo per quelle persone che costituiscono un pericolo fisico per gli altri.Per il resto dei reati si daranno gli arresti domiciliari o altro luogo di detenzione che non sia la prigione..

—Comperare un esame a scuola o qualsiasi corso di qualsiasi livello con il proprio corpo, con denaro o altro mezzo è un peccato non espiabile in perpetuo. Il posto di lavoro si può comprare, basta che il posto in questione non sia legato a concorsi selettivi.

—Ogni comunità religiosa dovrà provvedere a cibo e alloggio per chi ne è privo.

—I compleanni si possono festeggiare, ma non il settimo giorno, solo dopo il tramonto , si può dire : “buon compleanno”. Festeggiare l’ultimo dell’anno è consentito seguendo le regole di questo libro, come anche natale .
—Gli spettacoli pirotecnici dedicati a Dio Iaù e ad Azaria si possono vedere.Chi li prepara deve essere un professionista o perlomeno capacitato per tale funzione,porterà la fascia Sacra per tutta la preparazione e sparata degli stessi.Dio Iaù lo proteggerà e non vi saranno incidenti.Per chi li guarda è bene osservarli a distanza perché a volte il frastuono può provocare danni all'udito.

—Si può benedire il luogo appena aperto, l’importante che non sia un locale di cose proibite in questo libro. Si può dire : buon natale e buon anno ,ma evitiamo di dire la parola: ”auguri”.

— Per quanto riguarda i fuochi di artificio giocattolo sono proibiti,sono consentiti solo quelli a basso contenuto di clorati.Chi li prepara per altro motivo è responsabile della propria morte, come anche chi li guarda.Alla televisione,in caso vi fosse un film o un documentario dove vi sono riprese di fuochi di artificio,si possono guardare.


—I ciclomotori sono molto pericolosi, perciò proibiti; chi muore alla loro guida è considerato un suicida; chi ferisce chiunque commette un peccato inespiabile . Chiunque uccide esseri umani e volatili alla guida di un ciclomotore, commette un peccato non espiabile in perpetuo. Chi ferisce in modo permanente una persona, al punto da impedirne la deambulazione autonoma, commette un peccato non espiabile in perpetuo. Chi usa il ciclomotore è un potenziale suicida, perché mette a repentaglio la propria vita e quella degli altri pur sapendo che è pericoloso come mezzo.

—Le biciclette sono lecite.Le automobili sono consentite, però non si deve andare ad una velocità che potrebbe mettere in pericolo sia l’autista che gli altri; le regole della velocità sono dettate dalle leggi della strada di ciascun paese. Nelle autostrade la velocità è regolata da cartelli che però indicano un limite che lo Spirito Santo della Sapienza ritiene eccessivo ,si deve adottare lo stesso limite che nelle città. Più la velocità è alta, più si ha probabilità di subire un incidente perciò il limite sarebbe il minimo possibile; se si è invitati in auto e non guidiamo noi, potete raccomandare la bassa velocità a chi guida. Le automobili che dovete comprare devono essere le più ecologiche esistenti, perché l’attuale sistema di carburazione è inquinante e pericoloso. Se abbiamo la possibilità di comprare un’automobile che non inquina affatto o talmente poco da essere irrilevante, e preferiamo spendere meno acquistando un’automobile inquinante pur avendo la possibilità di spendere un poco di più per un mezzo ecologico il peccato in questo caso è in espiabile in perpetuo.


In treno e in aereo le velocità sono stabilite sia dal buonsenso di chi le programma, sia da chi è alla guida di tali mezzi; gli incidenti di questi mezzi di trasporto non sono dovuti alla velocità ma alla disattenzione nel manovrare le varie strutture di guida dei mezzi stessi; i locali di manovra devono essere sempre puliti specialmente i servizi igienici locati in essi.

—I mezzi che viaggiano sostenuti da cavo non sono consentiti, fanno eccezione gli ascensori che devono essere sempre controllati da tecnici specializzati.

— Il monopattino si può usare.

—I metalli preziosi, come anche le pietre preziose non vanno accumulati né ostentati.

—Le persone che vorranno fare un regalo ad altri fratelli o sorelle che amano, regalino cose utili per il corpo e la mente; i metalli preziosi di certo non sono di aiuto. Anche gli egiziani avevano il culto per i metalli preziosi, lo dimostrano i ritrovamenti nelle loro tombe. Queste ultime, si possono visitare, ma non approfondite la loro cultura religiosa.

—A causa delle pietre preziose si sono combattute guerre e sono morte molte persone; tra rapine, assalti e raggiri di ogni tipo, altrettante sono rimaste invalide o traumatizzate in modo permanente, senza contare le dispute ereditarie.

—Chi ostenta tali oggetti vuole mettersi in mostra per il valore materiale, cosa che non serve ad Azaria. Nelle dita deve comparire solo l’anello di matrimonio se si è sposati, l’anello zigrinato o di altro tipo se si è fidanzati, oppure l’anello al pollice se si è transessuali e al mignolo se si è gay oppure lesbiche.

—Se trovate qualcosa di valore per la via o altro luogo, dovete restituirla se sapete chi l’ha perduta. Se non lo sapete, la consegnerete all’ufficio oggetti smarriti, oppure la regalerete se di infimo valore. Se per la via trovate dei soldi, li darete in elemosina, se ne avete necessità li terrete per voi; se trovate oggetti di uso comune li terrete o regalerete, o li lascerete lì.

—Se invece trovate degli oggetti di metalli preziosi o oggetti di valore(telefonini, pc, registratori e così via) allora li consegnerete all’ufficio oggetti smarriti, o alle autorità terrene locali ,se gli oggetti di metalli preziosi sono di infimo valore li regalerete o li getterete*. Nel caso in cui dove abitate non vi è l’ufficio oggetti smarriti li venderete e il ricavato lo terrete per voi. Fare il contrario di ciò che ho scritto è un peccato non espiabile. Passato il periodo di deposito dell’oggetto smarrito e nessuno ne ha reclamato lo smarrimento, allora lo ritirerete lo venderete e terrete per voi il valore dell’oggetto smarrito, non terrete l’oggetto smarrito per voi, qualsiasi cosa essa sia. Se nessuno compra il vostro oggetto che avete trovato, lo getterete, perché in esso vi è la rabbia di chi l’ha perso, mentre voi gioite magari l'altro è triste. Fare il contrario comporta un peccato inespiabile.

*il limite è di 100-110 dollari valutati da un esperto , o da chi ritenete che se ne intende o dal prezzo sul mercato di quel determinato metallo prezioso e /o pietra preziosa,o altro comunque di estremo valore materiale

—Tutti gli uomini e le donne del pianeta non possono avere più di una casa individualmente. Coloro che ne avessero di più devono donarle a chi non ne ha, oppure venderle ed il ricavato donarlo a chi non ha nulla o poco, in particolare a quei paesi dove c’è molta povertà.
Se un uomo o una donna hanno più di una casa e molto denaro in banca, tutte le persone che muoiono nel mondo per fame, per sete, per malattie, per conseguenza della mancanza di mezzi di sostentamento, o perché non hanno dove abitare ,vengono computate come omicidio a carico di coloro che hanno più di una casa e molto denaro in banca.

—Il denaro donato ai paesi poveri è necessario per impartire a questi:

1)una educazione religiosa
2) una educazione sull’igiene
3)una educazione sessuale
4)una educazione di cultura generale

—Nei paesi in via di sviluppo si costruiranno infrastrutture per il progresso tecnologico rispettando la natura.

—Se un fratello o una sorella o associazioni di essi, che non siano una ditta produttiva, hanno più di 3000 dollari in banca a loro saputa, peccano gravemente e rientrano in quella categoria alla quale Dio Creatore dell’Universo Iaù computa a peccato gli eventuali morti per fame o altre privazioni essenziali, perciò è un peccato inespiabile in perpetuo. In perpetuo perché possono morire anche dei bambini allo stadio embrionale.

—Questa cifra sarà aggiornata di anno in anno con il meccanismo economico proprio di ogni paese.Ad esempio, fra dieci anni con 3000 dollari potrebbero non comperare le cose che si comperano oggi, allora non saranno più i 3000 dollari la cifra-base, perché si aggiungerà la percentuale di valorizzazione ufficiale. Ogni anno si aggiornerà questa cifra-base che alla data del 25 luglio del 2008 è di tremila dollari pro capite.
Può capitare che nel conto che avete in banca siano state versate cifre di denaro superiori alla cifra-base; in tal caso il superfluo va speso al più presto.O lo passerete al conto cosiddetto del guadagno,conto dove vengono depositati i soldi in più oltre i 3000 euro previsti per il conto ufficiale,oppure li darete in elemosina o aiutate qualcuno della vostra famiglia dove vivete.
—Il conto del guadagno è solo per le elemosine o per altri favori al prossimo che ritenete di aiutare.
Chi accumula denaro per aiutare il prossimo non commette peccato, aprirà un conto solo per quel danaro, e non potrà spenderlo per se stesso.Meno danaro si ha meglio è.
—Se contraete un prestito e versano una cifra maggiore di quella stabilita, potrete tenere il sovrappiù che serve per pagare ciò per cui si è chiesto il prestito.
—Se ereditate del danaro di gran superiore alla cifra stabilita, lo potete tenere , però dovete decidere come spenderlo affinché non sia raggiunta la cifra limite imposta.Se l'eredità supera i 3000 dollari, allora dovete aprire il cosiddetto conto del guadagno.

Se tremila dollari in italia sono una cifra discreta, magari in canada è normale avere tale cifra nel proprio conto e in nepal rappresentano invece una cifra enorme. La cifra –base è uguale per tutti i paesi, indipendentemente dai cambi valutari.

—Se si supera la cifra limite di qualche centinaio di euro o altra moneta corrente non ha importanza.

—Un essere umano non deve fare del denaro il proprio idolo, il peccato non è espiabile. Azaria non ha mai considerato il denaro come valore assoluto, anzi, ha detto ai ricchi di andare a donare i propri averi e di Seguirlo.

Se i guadagni di una persona superano quella cifra-base, allora dovrà aprirsi un conto a parte solo per le donazioni e non possono essere spesi per altro.
—Se la persona alla fine del rapporto di lavoro percepisce la liquidazione e questa supera la cifra-base consentita, potrà tenerla per intero solamente se non ha una casa propria, oppure ha una casa propria però il danaro per il mantenimento è insufficiente o non ha chi la possa aiutare. Se la persona che percepisce la liquidazione è un professionista con casa e figli che lavorano e guadagnano abbastanza per mantenersi, allora la liquidazione dovrà essere spesa , una parte sarà data in elemosina, una parte comprerà cose utili per sé e per gli altri e una parte la terrà per sé, la parte che terrà per sé non deve superare la cifra-base,altrimeti aprirà il conto del guadagno. Se la pensione che percepisce è molto alta si deve comportare come se lavorasse e la spenderà come vuole sempre seguendo i dettami di questo libro. Se il lavoratore è un lavoratore comune non professionista allora i danari gli servono per vivere,in questo caso sia la liquidazione finale sia gli altri emolumenti dovuti li potrà tenere anche se questi superano la cifra-base.
—Se una persona riceve una eredità elevata in danaro e questa eredità gli permette di vivere tutta la vita senza far nulla, potrà tenere l’eredità, però ogni giorno deve dedicare un po’ di tempo per atti di carità. Quando la persona vede il totale ereditato deve stabilirsi uno stipendio mensile che non superi la cifra-base. Siccome nessuno sa con esattezza quanto può vivere, non si può stabilire quanti stipendi occorrono da quel momento fino alla fine della vita, allora stabilirà lo stipendio dall’età che ha in quel momento fino a 95 anni, il resto del danaro che avanza dopo aver comperato il necessario lo donerà in elemosina, o aprirà il conto del guadagno. Se la persona vivrà più di novantacinque anni, allora la comunità in cui vive se ne prenderà cura. Nella banca o altro luogo depositerà questo danaro e non gli verrà computato a peccato.Così aprirà due conti , uno per sé e uno invece per il resto ereditato. Il resto ereditato non potrà spenderlo per sé, ma per gli altri ; aiuterà il prossimo sia della sua stessa casa e sia fratelli o sorelle che ritiene giusto aiutare.
Se una persona riceve in eredità case e terreni oltre al danaro o senza danaro ,in questo caso, se non ha una casa e ha ereditato più di una casa ne terrà una per sé le altre le donerà o le venderà e il ricavato lo donerà ai poveri. Lo stesso per i terreni se ne ha ereditati tanti o almeno ne ha ereditato un appezzamento che supera il fabbisogno personale e di chi vive con lui, inclusi i parenti e il restante non vuole lavorarlo, allora lo venderà o lo cederà ad altri che non ne hanno, il ricavato di una eventuale vendita lo donerà in elemosina; questo per quanto riguarda i beni immobili che una persona può donare o ricevere. Se vuole investirlo industrialmente potrà tenerlo tutto.Se ne ha ereditati tanti in varie zone, allora li dovrà regalare.Questo danaro può essere utilizzato per creare posti di lavoro o stipendiare le persone anche senza lavorare se questo manca nel paese in cui vivono.

—Tutto il danaro e le proprietà provenienti da organizzazioni criminali va trattato in modo diverso. Se ereditate case e terreni da parenti palesemente criminali, queste vanno vendute e il ricavato lo brucerete, solo così le proprietà in questione saranno riscattate dalla maledizione dovuta agli atti criminali di chi le possedeva. Se ereditate del danaro, questo lo brucerete. Se non fate quanto è scritto a questo riguardo commettete un peccato mai più espiabile in perpetuo. Se ereditate danaro e /o case e/o terreni da coloro che hanno solo commerciato droghe leggere, questo lo potrete tenere.

—Chi vive solo per esso non può ereditare la vita eterna, perché il suo dio è diventato il danaro.

—Ci sono fratelli e sorelle che vivono solo per esso , al mattino il loro pensiero è rivolto a come guadagnare oggi o domani; così facendo non si può pretendere di entrare nella vita eterna. Il denaro può comperare molte cose sulla terra, ma non può comperare la Vita Eterna e l’amore.

—Le banche hanno un ruolo fondamentale per debellare le carestie e le malattie nel mondo. Devono dare il sessanta per cento del loro profitto annuo per tale fine. Il contrario è un peccato non espiabile in perpetuo a carico del proprietario della banca e dei suoi soci.

—Con questo sessanta per cento si può finanziare l’esercito neutrale atto alla deposizione dei governi despoti e disumani che fanno morire di fame, di sete e di malattie i loro sudditi e che comperano armi per combattersi a vicenda e vivendo nella più assoluta ricchezza.

Le persone che hanno ereditato della terra dovranno tenere conto dell’anno giubilare ; se non vorranno vendere la terra ereditata, allora la coltiveranno, se non la coltiveranno e vorranno costruire case non possono farlo; le case si costruiranno da ora in poi su quelle vecchie e inservibili, altrimenti la terra diventa una enorme giungla di cemento , acciaio e ferro. Con l’assestamento della popolazione le case che vi sono adesso nelle grandi città, basteranno per farci abitare i discendenti.

—I proprietari di ditte , aziende e cose simili, a volte hanno guadagni maggiori di un operaio o altro professionista dipendente, anche per costoro la cifra-base resta la stessa. Per i guadagni del lavoro indipendente si provvederà ad aprire il conto del guadagno, è come se quei danari non fossero della persona che li possiede, potrà utilizzarli personalmente solo per l'acquisto di beni immobili da donare a parenti e amici , l'elemosina o un giocattolo ai propri figli, nipoti e quanti bambini,anche sconosciuti, può far contenti. Se il titolare di una azienda produttiva o fabbrica o altro tipo di commercio vuol comperarsi un macchina costosa lo deve fare coi 3000 euri che ha disposizione. I 3000 euri è la cifra-base, però se ne possono tenere molti meno,questo però, ed è importante, nell'arco di 30 giorni,ciòè nel corso del mese non si può pensare così : " spendo i 3000 euri, poi ci rimetto altri 3000 euri e vado avanti così",così non è lecito,la cifra-base è mensile,il mese seguente se si sommano altri 3000 euri,come totale fa 6000 euri e si supera la cifra-base,perciò il sovrappiù dovrà essere messo nel conto del guadagno.
— Se la persona per il mantenimento della propria famiglia necessità di più dei 3000 euri, può spenderli,perchè vale quanto ha depositato
sul conto. Se guadagnia 10000 euri al mese o dollari e ne spende 7 per il mantenimento famigliare, gli altri tre li lascia in banca e se supera tale cifra perchè gli avanzano, aprirà il conto del guadagno .
I fratelli e sorelle che hanno ditte e aziende o società simili dovranno attenersi alle regole che sono state dettate per tutti per quanto riguarda le cose che una persona può o meno possedere. I danari del conto del guadagno dovranno essere spesi per donazioni utili, oppure per finanziare opere dell'azienda o ditta stessa allocata però nel terzo mondo. I danari del conto del guadagno per la progressione dell'azienda in città modernizzate non è consentito.Se il fratello o la sorella che possiedono aziende o ditte o altro di simile, hanno intenzione di comprare un immobile per se stessi devono comperarlo con il danaro dello stipendio che si sono stabiliti . Oppure tenendo una cifra maggiore della cifra-base da utilizzare per tale fine. Le aziende alla fine dell'anno si dividono i guadagni fra i soci,questo guadagno dovrà esser messo nel conto del guadagno.

E' consentito acquistare immobili per ampliare l'azienda, però non si potranno distruggere ecosistemi boschivi e naturali. Trasgredire questo ultimo paragrafo comporta un peccato mai più espiabile in perpetuo. I fratelli e le sorelle che vivono della rendita di rappresentanza di beni immobili oppure di operazioni economiche che diano reddito senza nessuna fatica fisica, potranno farlo, però devono attenersi alle regole che valgono per tutti e dovranno aprire un conto separato come per il proprietario di aziende o/e ditte, in sostanza è valido anche per costoro questo paragrafo.

Per quanto riguarda il tenore di vita di questi fratelli e sorelle è valido quanto è scritto in queste pagine a riguardo ; ad esempio, andare tutte le sere in qualche locale bevendo e divertendosi, mentre a qualche migliaio di chilometri di distanza ci sono persone prive di ogni sostentamento, darebbe da pensare, è anche vero che se queste persone fossero qui avrebbero lo stesso pensiero? Perciò chi pagherà questo peccato saranno quelle persone che non rispettano le regole di donazione scritte qui. Dunque, se un fratello o una sorella hanno la cifra-base in banca, rispettano le regole di questo libro e abitano in una casa e hanno donato quanto dovrebbe e questo tenore di vita gli permette di divertirsi tutti i giorni : possono farlo, a meno che non abbiano fatto un voto di una astinenza qualsiasi. Il conto personale non potrà essere ereditato, questo si donerà in elemosina alla morte del proprietario del conto. Se il proprietario ha lasciato una eredità ad un gruppo o persona specifica, chi ha ereditato tale cosa dovrà comportarsi secondo le regole di questo libro. Il conto del guadagno invece potrà essere ereditato e chi lo eredita seguirà le norme scritte qui.

Azaria ha detto di aiutare i poveri a togliersi dalla povertà, e ha stabilito in questa era il limite della povertà individuale.

Se il fratello o la sorella , o la madre o il padre o l'amica del cuore o l'amico del cuore o la moglie o il marito , le proprie figlie e i propri figli o parenti stretti o lontani che sapete siano persone buone, o perlomeno nella loro vita non abbiamo sparso sangue del prossimo, e non abbiano partecipato a riti diabolici e praticato palesemente la magia ,per queste persone potete riscattare la loro posizione nei confronti di Iaù Dio, donando tutti i suoi averi in elemosina, anche contro un testamento scritto che a giudizio delle persone intime non sia bene lasciare a quella determinata persona/ne o società tale eredità , questa decisione si è presa perché sono morti e non sono venuti a conoscenza delle parole di questo libro per tempo.Queste persone andranno a giudizio senza essere gettati direttamente nella geenna. Però se sono venuti a conoscenza dell'esistenza di questo libro ma non hanno voluto aderire a queste parole allora saranno giudicati come i pagani a seconda delle parole spirituali che hanno appreso nella loro vita. Chi è fuori da questa religione è considerato da Dio Iaù un pagano, e verrà giudicato in base alle parole della legge degli Edeniti. Nel caso in cui le persone sopraenunciate, di proposito non vengono informate delle parole di questo libro appositamente per manovrare l'eredità a vantaggio proprio, queste commettono un peccato inespiabile in perpetuo.

—Un impiegato di banca che guadagna duemila euro al mese, con due figli e una moglie e in più il mutuo della casa da pagare, dopo aver pagato tutto questo, ammettiamo che alla fine dell’anno si ritrova diecimila euro nella banca. Allora cosa deve fare il bancario? Settemila euro dovrà investirli in elemosina cioè aprire il conto del guadagno e in parte acquisterà qualcosa per sé stesso o per la famiglia con i tremila euri che ha. Se l' impiegato non vuole donare nulla per il prossimo, può farlo, però la sua vita eterna risulterà compromessa.Può tenere anche una parte di questo danaro per le spese mediche e odontoiatriche, che dovrà spendere solo per queste necessità sue e chi è a suo carico. Questo vale anche per i proprietari di aziende o ditte o industria,con i sodi del conto del guadagno,se sono insufficenti quelli che avete in banca sul vostro conto personale,potete pagare le prestazioni mediche e di assistenza medica o di ricovero.

Chi invece ha un progetto di aiuto comunitario potrà tenere la cifra che vuole, fino a quando raggiungerà il suo obiettivo; ma solo per quel motivo, non potrà mai spendere quei soldi per affari privati. I 3000 dollari che una persona può tenere devono risultare tali in tutto l'arco dell'anno, quando vediamo che il conto supera di almeno 250 dollari la cifra-base dobbiamo spendere il tutto fino a raggiungere la cifra-base; ogni contrattempo giustificato è ammesso.

—Se qualcuno vuole comperarsi la casa o l’automobile che gli sono indispensabili, o la bicicletta, allora potrà tenere una cifra maggiore in banca per pagare queste cose. Si può acquistare qualsiasi cosa che non sia proibita in questo libro.

—Chi ha terreni e ne ha tanti, deve donarli a chi non ne ha, oppure venderli e il ricavato donarlo ai poveri, questo se il proprietario è un latifondista, oppure ha una proprietà al di sotto del latifondo però non la coltiva, allora non cederla diventa un peccato inespiabile in perpetuo. Se questa proprietà è un ambiente boschivo o foresta, o una palude lacustre, o un lago, o un fiume ,o una spiaggia di mare, oppure un torrente o altro che sia un ambiente naturale ,allora la terrà così come è , senza distruggere mai nulla di quell’ecosistema, il contrario è un peccato inespiabile in perpetuo.

—I terreni che servono alla sopravvivenza della singola persona o del nucleo famigliare si possono tenere, possono far commercio dei suoi prodotti naturali o coltivati.

Non dimenticatevi dei vostri impiegati, donate parte dei vostri guadagni anche a loro di modo che non conservino un cattivo pensiero nei vostri confronti , Iaù legge nel loro pensiero e ve ne chiede conto.

—I deserti devono essere coltivati, malgrado l’ambiente sia ostile, si possono coltivare ; si costruiranno delle serre enormi e con esse dei villaggi abitabili. L’acqua in parte verrà desalinizzata dal mare e in parte estratta dalle falde acquifere. Si contatteranno degli ingegneri e degli architetti per i progetti che saranno coordinati dalle comunità cristiane.Nei deserti si dovrebbero collocare degli enormi pannelli solari ben piantati nella sabbia e molto alti, per le tempeste di sabbia che frequentemente si abbattono in quella zona, e poi distribuire l'energia ai paesi dove è necessario. Si sceglieranno quei deserti dove il vento non soffia molto forte.Oppure si metteranno delle pale apposite come un mulino e si ricava energia dal vento.

Soluzioni possibili.




—Nei villaggi dei paesi sottosviluppati si procederà in questo modo: si divideranno i loro abitanti in gruppi di mille persone, all’unisono si procederà ad una educazione religiosa-sanitaria; ogni mille persone ci saranno medici generici e medici specialistici, infermieri ed infermiere a giudizio del personale medico; gli edeniti-istruttori saranno in numero di dodici ogni mille persone adulte e maggiorenni. Nei villaggi dove le malattie e infrastrutture richiedono più personale, questo potrà essere aggiunto. Nei paesi o villaggi con numero inferiore si farà una media proporzionale del fabbisogno.

Alle famiglie dei popoli molto prolifici che hanno più di tre figli, dovrà applicarsi la sterilizzazione obbligatoria; le famiglie che rifiutano non avranno gli stessi diritti di coloro che hanno accettato, è una disobbedienza allo Spirito Santo della Sapienza. Il personale del posto si prodigherà assieme agli istruttori per convincerli in tale senso, spiegando loro che se non si sterilizzano e fanno altri figli ci sarà sempre più indigenza con fame, sete e malattie per mancanza di igiene, e cibo.
Per una degna sopravvivenza dell’umanità sulla terra è necessaria la sterilizzazione o, se proprio non accettano, almeno si dovranno convincere della necessità di assumere dei contraccettivi.
Nelle città sottosviluppate si procederà allo stesso modo; i governi che si oppongono a tale progetto devono essere deposti.
Si provvederà anche ad arruolare insegnanti, nutrizionisti e cuochi. I pasti verranno preparati in mense uniche, distribuiti a seconda delle esigenze e i cibi verranno preparati tenendo conto delle tradizioni culinarie di ciascun paese.
Si insegnerà agli abitanti anche la preparazione corretta dei cibi.Gli altri culti sono ammessi, però devono indottrinarsi con le regole scritte su questo libro, se non vogliono indottrinarsi allora saranno collaboratori e collaboratrici nella parte tecnica di assistenza, ma non quella spirituale.
Si provvederà a fornire alla popolazione anche meccanici, idraulici e tutti i professionisti che ci sono nelle grandi città. Il denaro per finanziare tutto ciò sarà il provento delle donazioni del sessanta per cento delle banche e le offerte spontanee dei fratelli e sorelle.

—Con ciò si vincerà la disoccupazione nel mondo e si riporterà la terra all’equilibrio naturale, modificato a causa della mancata armonizzazione di sviluppo— iniziata nel secolo scorso— che ha portato l’umanità da circa un miliardo di persone nel 1900 agli attuali sette miliardi e passa. Tutto ciò è una sproporzione, risultato dello sviluppo smisurato e impietoso nei riguardi del prossimo e dell’ecosistema, Dio Iaù non ha approvato tutto ciò e chi era al potere nei secoli e anni addietro e tutt'ora lo sapevano e lo sanno.
La terra stessa si sta scaldando per l’effetto serra, risultato di un progresso selvaggio e incontrollato, il pianeta ha dei tempi lunghi per il suo equilibrio naturale. Così a causa dell’industrializzazione si è proceduto alla colonizzazione senza scrupoli di terre inesplorate, violentando,e sfruttando i nativi e la natura che era in equilibrio con essi. Molte popolazioni, rese schiave dal capitalismo di sfruttamento, erano costrette a fare più figli per mantenere lo status delle famiglie stesse (più membri della stessa famiglia nella società vuol dire più danaro e più dominio) questa corsa folle ha avuto come conseguenza il sovrappopolamento : come in cina, africa ,sud est asiatico,india.In seconda ramificazione hanno dato origine a gruppi mafiosi e/o criminali.
—Trasgredendo comandamenti e precetti, Dio impoverisce i popoli delle nazioni.
—Cominciare, per certi popoli, a diminuire le nascite è un grosso passo avanti verso la perfezione paradisiaca.


Perciò sta a noi gestire la terra, oggi più che mai, con le tecnologie a nostra disposizione. L’india, ad esempio, vive una povertà spaventosa, ad aggiungersi alle sue difficoltà economiche e sociali ci sono anche le religioni che vengono professate, che la isola un po’ dal mondo contemporaneo. In india l’assistenza internazionale avrà un bel da fare per la quantità di religioni presenti. Se tutta l'india abbracciasse la religione edenita, come anche tutte le altre nazioni sarebbe un passo da gigante per il ritorno del Paradiso sulla terra. La cina anche,dovrebbero controllare le nascite.

Le comunità religiose coordineranno la distribuzione dei fondi, sia quelli derivanti dalle banche ( che devono donare almeno il 60% del guadagno), che quelli dai fratelli comuni. Il risultato di tale raccolta deve essere sempre aggiornato con entrate e uscite visibili quotidianamente da tutti. Derubare,falsare bilanci e distribuzione di danari altrui comporta un peccato inespiabile in perpetuo.

—I progetti di sviluppo saranno resi noti ogni volta che vengono programmati. I peccati inespiabili in perpetuo se commessi sia singolarmente che in gruppo di più persone non vengono più espiati in eterno, questo perchè la trasgressione comporta la possibile morte,ferimento o rovina immeritata del tuo prossimo. I peccatti commessi verso Dio Iaù classificati tutti come inespiabili in perpetuo hanno possibilità di essere perdonati da Dio Iaù Stesso,se è così lo potete stabilire nel seguente modo : siccome Dio Iaù è raro che parli,come sapete mi è Apparso— il neurone del sogno riceve i Suoi Dettami —Chiedete a Dio Iaù un qualcosa,se la realizza vuol dire che vi ha perdonati. 



Scienza e tecnica.

—Le discipline scientifiche a cui dedicare la ricerca pacifica sono: la medicina, la biologia, la genetica, la farmacologia, la veterinaria, rami ad esse correlate e la ricerca di fonti energetiche non inquinanti. Anche l’agricoltura è molto importante e la ricerca per metodi contro l’inquinamento.
Tutte le altre discipline non vanno disprezzate, l’importante è che siano intraprese con spirito di pacifismo e non modifichino l'ecosistema, inquinandolo.
Gli interessati a queste materie, leggano con attenzione le parole di questo libro, accompagnerà il loro sviluppo spirituale e con esso quello della ricerca stessa. Perché la Sapienza è sempre su coloro che agiscono nel bene : li protegge, li aiuta, li guida, li conforta e da le idee giuste per formulare le loro teorie e metterle in pratica.
Il ricercatore e la ricercatrice porteranno una fascia di cotone per tutta l’estensione del cranio (in pratica una bandana), con all’interno scritta la parola Iaù e Azaria ripetuta più volte per tutta la bandana stessa, ricamata a mano o con un mezzo meccanico e mirrata; le istruzioni saranno le stesse descritte per la benda che usa la donna incinta .



—L’eutanasia è un peccato non espiabile, sia per chi la pratica, sia per chi vi è sottoposto.




—Qualsiasi droga definita “pesante”(eroina,cocaina,lsd e altre droghe simili) è proibita, il peccato risulta inespiabile in perpetuo, dal produttore al consumatore. E’ consentito l’uso di queste droghe per fini terapeutici e/o secondo il giudizio del personale medico e farmaceutico, questi ultimi risponderanno dei vantaggi e dei danni a proposito davanti a Iaù. L’unica droga concessa da Azaria, purché se ne faccia uso moderato, è l’hashish e la marijuana pianta, con le modalità scritte addietro. Qualsiasi altra droga, se usata coscientemente, è un peccato non più espiabile in perpetuo. Chi somministra droghe alle persone a loro insaputa commette un peccato non più espiabile in perpetuo; chi induce a consumare droghe proibite in questo libro commette un peccato non espiabile in perpetuo .Chi vende droghe proibite in questo libro , tranne che per fini terapeutici, commette un peccato inespiabile. Qualsiasi oggetto che si tocca con le mani o altro arto dopo aver usato queste droghe leggere non è considerato peccato, non è necessario lavarsi le mani per uscire per la via a meno che non siate malati di qualche malattia infettiva . La pianta della cocaina : per i nativi ne è concesso l’uso, considerando il fatto che la usano per alleviare fatiche che altrimenti potrebbero compromettere la loro esistenza. Coloro che pur non essendo nativi o abitanti di quelle zone volessero vivere lì, possono farlo, ne è concesso l’uso delle foglie, ammesso che svolgano le stesse mansioni dei nativi o abitanti di quegli altipiani , i masticatori di qad devono smetterne l'uso. La comunità internazionale insegnerà alle nuove generazioni che ciò è nocivo e svieranno l’interesse per la coca o altre droghe proibite dei popoli nativi verso altri interessi come per esempio l’hashish e la marijuana. Togliendo repentinamente l’uso di queste droghe ciò potrebbe generare conflitti interni con ferimenti e morti. Per i coltivatori di oppio non vi è giustificativa, dunque tali piantagioni dovranno essere gestite da persone che poi immetteranno nel mercato tali prodotti per fini terapeutici.

—I cibi transgenici sono proibiti. Il peccato in questo caso non è espiabile in perpetuo sia per chi se ne ciba volontariamente, sia per chi lo produce e lo commercializza.

—Qualsiasi esperimento si faccia per modificare il DNA della cellula o il suo RNA è proibito. Fa eccezione la clonazione batterica per la produzione di proteine di sintesi oppure il prelievo di cellule dalla stessa persona per la ricostruzione in laboratorio di vari organi per il trapianto. Anche il prelievo di cellule staminali è consentito senza uccidere l'embrione . Dunque qualsiasi clonazione, umana, animale e vegetale è un peccato non espiabile in perpetuo.

— Alcuni test hanno provato che i cibi transgenici potrebbero essere nocivi alla salute. Difatti gli esseri modificati e poi mangiati non sono più gli stessi creati da Dio Iaù,dunque le cellule umane non più abituate al nuovo materiale genetico modificato potrebbero mutare in cellule cancerogene. Oltre ad alterare il codice genetico (Creato da Iaù, perciò si manomette il Lavoro di Dio Creatore dell'Universo), lo scienziato che si presta a tale sperimentazione trasgredisce un' altro comandamento importante che è quello di amare il prossimo come sé stessi. Difatti ci sono fratelli e sorelle che non sono d’accordo su questo tipo di alterazione e alle volte acquistano i prodotti senza sapere che sono stati modificati geneticamente.
La scusante per scienziati e finanziatori di tali ricerche è quella secondo la quale, se non si procede così, molti raccolti verranno pregiudicati dalle malattie a danno dell’economia. Però poi quintali di frutta e ortaggi vengono distrutti per mantenere i prezzi competitivi di mercato.
Invece è più giusto fare una selezione delle sementi, analizzare le piante resistenti a quel dato agente patogeno o insetto, ricavarne la semente e poi proseguire la sua coltivazione. L’agricoltore deve saper rinunciare a qualche entrata in più nelle sue casse a vantaggio della natura e delle generazioni future che abiteranno la terra. E' necessario operare una selezione della semente più forte con spirito di osservazione maggiore; questo è valido anche per gli animali di allevamento e non.
Tutte le attività di commercio che vendono cibi o bevande o altro prodotto transgenico devono esporre il cartello indicando la presenza di tali prodotti, il contrario è un peccato non espiabile in perpetuo.
Se consumate tali prodotti a vostra insaputa il peccato ricade sul gestore che li vende; se espone il cartello, non entrate neppure in tale attività commerciale, tranne che per i motivi di una emergenza qualsiasi.

—Le aziende non devono distruggere i prodotti in sovrappiù, ma bensì congelarli e donarli o venderli a prezzi irrisori a quei paesi dove ce ne sia veramente necessità. Il denaro per l’immagazzinamento e la distribuzione saranno presi sia dalle donazioni bancarie che da quelle spontanee dei fratelli e sorelle. Se non fanno ciò il peccato è inespiabile in perpetuo, porteranno le conseguenze del peccato.

—Il sangue si può donare e si può ricevere purché sia pulito e proveniente da soggetti sani. E’ vero che alcuni fratelli e sorelle si sono infettati nel ricevere il sangue altrui, ma sono casi rari e dovuti perlopiù alla negligenza del personale medico. Nessuno è obbligato a donarlo, però se un fratello non lo dona per una questione che non sia religiosa, è giustificato, altrimenti no .In questo caso la donazione del sangue umano è concessa da Dio Iaù, in quanto anticamente non esisteva questa terapia medica, e se le persone lo bevevano lo facevano per questioni religiose, non vi sono documentate questioni legate alla medicina ufficiale in cui si prescriva di bere sangue umano per guarire. Dio non sapeva che avrebbero inventato la trasfusione? Poteva parlare di trasfusione ad un popolo che conosceva appena il mondo? Il precetto dice di non berlo e la trasfusione non corrisponde ad un abbeveraggio ematico.

Certo il sangue di animali non si può bere e neanche quello umano per via digestiva, a meno che non sia il proprio per arginare qualche ferita. E’ consentito aspirare il sangue umano in caso di morso di serpenti, questo naturalmente non va ingerito.

—Si possono donare e ricevere organi del nostro corpo con il consenso dell’interessato.

—Se trovate riviste e giornali religiosi nell’ambito di presidi medico-ospedalieri, non le raccogliete, non raccogliete nemmeno quelle che vedete al suolo per la via.

—Deve cessare, su tutto il pianeta, la produzione di armi chimiche, batteriologiche o altri tipi di arma di distruzione di massa. Facendo il contrario il peccato risulta inespiabile in perpetuo.

—Le ditte di costruzione bellica vanno chiuse . Quando, a più riprese, avete avvertito un governo despota e sanguinario e questo persevera nell’errore, allora interverrà la forza multinazionale che con nessuna arma deve mettere ordine nel paese dove vi è disordine sociale.

Chi muore per questo fine nobile avrà il compenso presso il Creatore dell’Universo Dio.

—Quando tutti conosceranno queste pagine allora sarà la fine del male sulla terra, tornerà il Paradiso perduto con il peccato primordiale. Prima tutti gli uomini conosceranno questa verità, prima tornerà il Paradiso sulla terra. Purtroppo sulla terra ci sono centinaia di religioni e la stessa religione, alle volte, è divisa in altre fazioni minori. Se tutti concorderanno con le parole di questo libro, allora non ci saranno più discordanze tra popoli e tra membri dello stesso popolo. 

L’ostacolo maggiore al cristianesimo è il materialismo, cioè quel pensiero che vede solo la realtà terrena con i suoi benefici visibili; nulla di più errato. Una volta morti non si va da nessuna parte nè in Paradiso nè all 'inferno.

—Non consultate i morti per sapere verità simili, la vostra curiosità vi costerà la vita eterna all’inferno.
—La cosiddetta cabballah è come un libro di magia, va distrutta. Se ne possedete una : gettatela. Prima di fare ciò dovete ritagliare gli eventuali nomi sacri .A proposito, sia per quanto riguarda la cabala che altre discipline proibite in questo libro (come anche ad esempio l’alchimia) si possono leggere notizie informative, ma mai acquistare libri dedicati interamente a queste cose. Ad esempio se si sta leggendo un articolo su qualsiasi parte e si parla di queste discipline proibite l’articolo in questione si può leggere, ma se nell’articolo compaiono esempi di magia pratica o teorica oppure di alchimia, allora non dovete leggerlo, una prima visione è consentita per rendervi coscienti di cosa ci sia scritto, continuare, però , comporta l’addebito di un peccato mai più espiabile.

—Con i componenti di sette demoniache dei quali e delle quali avete la certezza della loro appartenenza, non dovete comunicare o intrattenervi per qualsiasi relazione commerciale e non, a meno che non dobbiate sottrarre qualcosa che serve a noi cristiani (vedere capitoli addietro).Oppure state tentando una conversione.

—Lo stesso vale per maghi e cose simili. Se qualcuno vuol convertirsi seguendo i dettami di queste pagine, allora potete conversare con loro. Questo solo se il mago o la maga ammettono di non sapere che era peccato simile cosa, se sapevano che era peccato, allora è inutile la conversione, sono oramai dannati.

—Alle volte si lavora assieme, purtroppo, a persone del genere; non dategli confidenza e seguite il vostro lavoro senza fare amicizia con simili persone. Ricordo ancora che con tutti userete le stesse gentilezze comportamentali, a meno che la situazione non richieda una vostra decisione personale. E’ veramente imperdonabile la loro scelta di stare con il male: è per colpa del male, infatti, che si muore. Tali persone non dovrebbero nemmeno cibarsi, visto che tutto è stato creato da Dio Creatore dell’Universo. Alcuni di loro sono talmente fanatici e convinti che perfino sul posto di lavoro portano i loro obbrobri demoniaci; il loro compenso è la morte eterna; i satanisti portano la croce versa li eviterete come la peste anzi chiamate la polizia che li perquisisce anche semmai.

Ho notato che alcuni loghi— cioè i simboli che contraddistinguono le aziende— riportano la croce versa mista ad altre figure facente parte del logo stesso, in questi casi: informatevi sull’azienda e cosa produce certo, se produce materiale batteriologico per gli eserciti, oppure programmi pirata per il computer è possibile che sia satanica ; però, se produce materiale non bellico o altro che non sia proibito in questo libro, potete comprare o accedere nei loro siti virtuali e compiervi le operazioni consentite.

—Le figure diaboliche di questi adepti non vanno raccolte se per caso cadono al suolo, le raccoglieranno gli interessati.

—Non si può trasportare , aiutare, e neanche tenere la porta aperta per permettere l’entrata delle persone che trasportano le cose proibite in queste pagine ,poi dipende, se è qualcosa di non nocivo il peccato è espiabile, se si tratta invece di : materiale bellico droga proibita in queste pagine, pornografia, materiale diabolico , il peccato non è espiabile in perpetuo se lo fate coscientemente ; comunque, i drogati di droghe proibite in queste pagine e persone sospette di tali trasporti cercate di evitarle, se questi le trasportano per distruggerle , allora potete aprire la porta o altro mezzo di passaggio.

—Se qualcuno vi chiede di portare la valigia o altro contenitore chiuso e non sapete cosa racchiude, potete aiutare nel trasporto, la vostra è una azione di carità. Se chi richiede ha un modo di fare poco raccomandabile, allora non dovete aiutare.

—Nell’ambiente di lavoro vi comporterete in modo diverso tra colleghi Edeniti e antiedeniti; se hanno un ruolo di comando potete parlarci solo per prendere ordini di servizio, nessun discorso di amicizia va fatto con essi. Se sapete con certezza che il titolare dell’azienda ha implicazioni con sette demoniache dovete lasciare il posto di lavoro immediatamente, piuttosto chiedete l’elemosina per la via. Se un collega di lavoro o una collega parla sconcio però è cristiano, potete parlarci e redarguire tale persona, se continua a parlar sconcio e fare discorsi scabrosi ,allora gli direte che da quel momento in poi non potete più parlarci perché è un Comando di Dio Creatore dell’Universo, se nonostante ciò continua a parlarvi allora interverrà Dio Iaù e Azaria Mio Figlio Predilettissimo che punirà questa o queste persone che fanno ciò nei vostri confronti.

—Se qualcuno vi chiede di comperare le sigarette o di far accendere una sigaretta o sigaro o pipa o altro tipo di sigaretta che non sia una sigaretta di resina della pianta della marijuana o marijuana, non accendetegliela e non comperate nessun tipo di sigaretta a meno che non sia per confezionare le sigarette di marijuana o della resina della pianta della marijuana , questo perché la sigaretta è nociva e in alcuni casi mortifera, provoca cancri, perciò potremmo uccidere una persona involontariamente accendendo la sigaretta o comprandogliele. Quando fate le sigarette di queste droghe e vi sporcate le mani di saliva, se siete in casa non è il caso che vi laviate le mani, ma se siete all’aperto si; userete l’acqua che portate per bere, ne userete poca; se scarseggia allora siete dispensati da tale regola.

—Il furto di qualsiasi cosa sacra è un peccato non più espiabile in perpetuo, anche se la restituite.

—Insegnate queste cose a chi ritenete giusto insegnarle.

—Il male che colpisce i giusti e quello che colpisce gli ingiusti, cioè i malfattori : se un giusto è colpito da mali gravi, ad averlo colpito è stato sicuramente il male, però da tutto ciò può liberarsene con preghiere ; se muore a causa del male che lo ha colpito ha il Paradiso che lo attende . Mentre se la persona colpita è malvagia, allora a colpirla è stato Dio Creatore dell’Universo e da ciò non può liberarsene.

—Chiunque non segue le parole di questo libro non ha diritto ad accedere al Paradiso a meno che non sia a conoscenza della sua esistenza.

Su queste pagine c’è scritta la vita e la morte eterne, sta al lettore scegliere; i precetti e le regole non sono difficili da memorizzare. Chiunque censura solamente parte di queste pagine è condannato alla geenna. Vi sembra impossibile memorizzare tutto, ma vedrete che al momento di mettere in pratica i precetti ve li ricordate senza alcuna difficoltà, a seconda della situazione vi verrà in mente il da farsi.

—Se ad esempio siamo in casa e dobbiamo uscire, ci chiediamo , ci siamo lavati le mani?

—Se vediamo qualcosa della quale possiamo impossessarcene segretamente , sappiamo che la nostra azione è furto.

—Se vediamo una donna con l’anello zigrinato nel dito in una delle sue mani sappiamo che quella donna è fidanzata.

—Quando dobbiamo entrare in un negozio o azienda o altro luogo dobbiamo guardare le pareti del suo interno se espone qualche immagine pornografica, satanica o di altra cosa proibita , sappiamo che non dobbiamo più entrarci.

—Quando compriamo una rivista o abbiamo occasione di leggerla, dobbiamo guardare prima se nel suo interno ci sono gli oroscopi o materiale occulto, se non vi sono allora si può leggere.

Il 25 novembre di ogni anno è festa per gli edeniti . A volte nella stessa casa ci sono sorelle e fratelli Edeniti di altre confessioni religiose con cui convivono ebbene abbiate pazienza e convertiteli e dite che l' Unica religione che Dio Onnipotente riconosce è questa Edeniti.

—Questi scritti non si possono riprodurre se non con il mio consenso, chi stampa queste pagine e le vende per lucrarci sopra commette un peccato inespiabile in perpetuo e la malattia e la rovina saranno sempre con queste persone o persona.Avrete la stessa cura di queste pagine come se fossero quelle della bibbia stessa. Non sbattete questi scritti , è come se sbattesse la Benda Sacra. Nessuna cosa va sbattuta che contenga i nomi Sacri, perché Dio potrebbe anche farvi del male fisico notevole.

—Chi segue queste parole alla lettera ha dieci probabilità su dieci di entrare in Paradiso; anche se certi precetti sembrano noiosi e inutili, essi ci salvano la Vita . Dio Iaù e il Figlio Predilettissimo Azaria.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu